Assicurazioni auto news, il blog che ti aiuta a orientarti nel mondo delle assicurazioni
sulla notizia

 
Aziende  »  
Segnala su:     segnala su OKNOtizie    Segnala su Del.icio.us     sagnala su facebook

Assicurazioni auto news, il blog che ti aiuta a orientarti nel mondo delle assicurazioni

Tutti abbiamo a che fare con le assicurazioni, ma molte clausole, perlopiù infauste, le scopriamo nel momento meno opportuno. Ecco un blog che è al fianco dei consumatori

Assicurazioni auto news, il blog che ti aiuta a orientarti nel mondo delle assicurazioni

Possiamo fare a meno delle assicurazioni per auto. Certo che no? Anche se sembra che un buon 7% decida, a proprio rischio e pericolo, di farne a meno. Per la verità, il pericolo e il rischio è anche di quanti avranno la sventura di imbattersi in veicolo guidati e di proprietà di questi scellerati.

Ma non è il caso di indagare l’antropologia di queste persone.

Tutti abbiamo a che fare con le assicurazioni, ma il più delle volte non sappiamo bene come comportarci né sappiamo tutte le varie postille e clausole. Molta confusione si fa infatti sulle liberalizzazioni introdotte da Bersani regnate Prodi nel governo 2006-08. In molti parlano di Legge Bersani per assicurazioni, ma spesso senza averne una visone completa.

Ci sono diversi blog di assicurazioni che rendono, da quando c’è il web 2.0, un gradito servizio agli internauti fornendo loro una serie di dritte e di consigli.

Per ciò che concerne la Legge Bersani per assicurazioni, una rapida scorsa i blog mi fa capire che

 

La legge Bersani per le Assicurazioni, all’interno del pacchetto delle liberalizzazioni, permette di ereditare la classe di merito di un parente o anche la propria quando si acquista un’altra auto, nuova o usata che sia. Il privilegio è esteso anche alle macchine elettriche o ibride.

 

I casi di applicazione, perché ci sono dei casi da ottemperare:

·         Si può assumere la classe di rischio per un altro veicolo o di un parente di 1° grado: madre, padre, fratello, sorella, figlio purchè sia convivente ( stesso stato di famiglia e stessa residenza)

·         Vendendo o regalando la propria auto ad un membro dello stesso nucleo familiare.

·         Stipulando un contratto anche con una compagnia diversa da quella dell’attestato di rischio del parente

·         E’ possibile altresì ereditare la classe di un veicolo di pari specie. Una moto con una moto e un’auto con quella di un’auto.

·         Il nuovo veicolo deve essere assicurato dalla stessa persona per la prima volta.

Ci sono, of course, eccezioni a questa possibilità:

·         Non si possono ereditare classi nel caso di aziende, quindi né all’interno dell’azienda, né tra parenti ed azienda di famiglia, di nessun tipo.

·         La Legge, come specificato sopra, non si applica a parenti, anche di 1° grado, facenti parte di diversi nuclei familiari, come ad esempio il caso di figli sposati.

·         Non è possibile ereditare la classe di rischio da un’assicurazione auto ad un’assicurazione moto, e ogni volta che la tipologia di veicolo non sia la stessa.

·         La Legge Bersani per le assicurazioni non è applicabile quando, in assenza di un passaggio di proprietà, viene stipulato un nuovo contratto su una auto che già aveva una assicurazione.

·         La Legge Bersani per le assicurazioni non si applica ogni qual volta l’attestato di rischio non è attivo da 5 anni. Alcune assicurazioni richiedono che l’assicurazione dalla quale si eredita la classe deve essere attiva.

A tutto ciò va aggiunto che la legge Bersani sulle assicurazioni auto prevede che in presenza di un sinistro la compagnia assicurativa non può cambiare la classe di merito dell’assicurato fino a quando non vengono certificate le colpe effettive dell’incidente.

La Legge dispone l’obbligo per le compagnie assicurative di informare, in maniera trasparente ed immediata, quando ad un cliente viene variata, in maniera sfavorevole, la classe di merito.

La Legge Bersani per le assicurazioni dispone l’obbligo per le compagnie assicurative di evitare la stipula di contratti di tipo pluriennale con la clausola di durata decennale.

La Legge Bersani per le assicurazioni dispone la possibilità per il cliente di disdire un’assicurazione anno per anno senza dover pagare nessun indennizzo o penale. La disdetta alla propria assicurazione auto deve essere inviata entro due mesi dalla scadenza.

 

 

 
AZIENDE
 
AZIENDE
AGENZIA PROGETTAZIONE EVENTI
DISINFESTAZIONE MODENA
FUNZIONALITÀ E PECULIARITÀ DEI MARTINETTI
ASSISTENZA E MANUTENZIONE CALDAIA PROFESSIONALI A ROMA
DRY-TECH: SEMPRE AL TUO FIANCO PER UN SUCCESSO GARANTITO
L’ARTE DELL’ORGANIZZAZIONE EVENTI: IDEE, CONSIGLI E SOLUZIONI PER EVENTI PERFETTI
 
 
Fai di SullaNotizia la tua home page   |    inserisci nei preferiti  |  mappa del sito  |  redazione  |  pubblicità

SullaNotizia - Giornale Online di Puntocomunicazione P.IVA: 03115080610