Come rendere più leggero un trasloco
sulla notizia

 
Aziende  »  
Segnala su:     segnala su OKNOtizie    Segnala su Del.icio.us     sagnala su facebook

Come rendere più leggero un trasloco

Ogni volta che si trasloca si cerca sempre di fare una stima di quante cose si devono spostare, sbagliando in modo clamoroso: molte persone che ritengono di potersela cavare con un singolo furgone e poche scatole, si trovano in breve tempo a dover affittare un camion ed a preparare 20-30 scatole enormi. Per evitare questo conviene prepararsi per tempo, in modo intelligente.

Come rendere più leggero un trasloco

Le pulizie di primavera
Una delle attività migliori da fare prima di un trasloco, anche mesi prima, consiste nel valutare ciò che effettivamente serve, per dividerlo dagli oggetti del tutto superflui o addirittura inutili. La pulizia dell’armadio spesso fa trovare vestiti che non indossiamo da anni, o scatole con scarpe dimenticate dal precedente trasloco. Anche in cucina e nelle restanti stanze della casa si possono reperire molti oggetti che si possono tranquillamente scartare. In tutta Italia sono presenti dei bellissimi mercatini dell’usato, dove tutte le nostre cose che non troviamo più torneranno ad una seconda vita, magari anche fruttandoci qualche euro. In questo modo diminuiremo anche il numero delle scatole da spostare, alleggerendo anche il lavoro dei trasportatori.

Contattare un’azienda di traslochi
Anche se molti ritengono che si tratti di un lavoro che si può fare da soli, è impossibile effettuare un trasloco veloce e ben fatto senza una seria azienda di traslochi, come ad esempio www.aztrslochi.it. Queste ditte sono specializzate nell’imballaggio e nella movimentazione di mobili e suppellettili e ci risparmieranno il mal di schiena e un bel po’ di ore di lavoro. Inoltre correremo meno rischi di danneggiare i mobili, visto che gli addetti delle aziende di traslochi sono esperti di smontaggio e rimontaggio di qualsiasi tipologia di armadio, cassettiera o mobile della cucina.

 

Preparare le scatole in anticipo
Anche se il trasporto sarà effettuato da un’azienda specializzata, conviene sempre accelerare i tempi preparando in anticipo buona parte delle scatole. Al loro interno si inseriranno i vestiti che non si indossano in tutte le stagioni, le attrezzature che si utilizzano sporadicamente, parte delle suppellettili della cucina, i libri e i soprammobili del soggiorno. Tutte queste cose possono rimanere nelle scatole per settimane senza creaci alcun fastidio. Conviene quindi individuare una stanza della casa, o un angolo libero, dove stoccare tutte le scatole già pronte per il trasloco. Occorre ricordare che le scatole dovrebbero pesare meno di 20 kg, o diventano difficili da spostare e sarebbe opportuno evitare gli scatoloni eccessivamente voluminosi.

 
AZIENDE
 
AZIENDE
AGENZIA PROGETTAZIONE EVENTI
DISINFESTAZIONE MODENA
FUNZIONALITÀ E PECULIARITÀ DEI MARTINETTI
ASSISTENZA E MANUTENZIONE CALDAIA PROFESSIONALI A ROMA
DRY-TECH: SEMPRE AL TUO FIANCO PER UN SUCCESSO GARANTITO
L’ARTE DELL’ORGANIZZAZIONE EVENTI: IDEE, CONSIGLI E SOLUZIONI PER EVENTI PERFETTI
 
 
Fai di SullaNotizia la tua home page   |    inserisci nei preferiti  |  mappa del sito  |  redazione  |  pubblicità

SullaNotizia - Giornale Online di Puntocomunicazione P.IVA: 03115080610