Napoli-Cittadella di Coppa Italia fra diritti tv e porno
sulla notizia

 
Sport  »  
Segnala su:     segnala su OKNOtizie    Segnala su Del.icio.us     sagnala su facebook

Napoli-Cittadella di Coppa Italia fra diritti tv e porno

Il quarto turno di Coppa Italia, trasmesso da Conto Tv, rilancia il dibattito in Italia sulla diarchia Sky-Mediaset che soffoca le concorrenza. Ma una sentenza del tribunale di Milano..

Napoli-Cittadella di Coppa Italia fra diritti tv e porno

Il quarto turno di Coppa Italia, turno che vede come clou l’incontro del San Paolo tra il Napoli di Mazzarri e il Cittadella. Un incontro particolare per il presidentissimo Aurelio De Laurentiis che proprio contro il Cittadella iniziò la sua avventura alla guida della squadra partenopea, con Ventura allenatore, Scarlato capitano e Berrettoni punta di diamante dell’attacco. Un 3-3 che dalle parti di Fuorigrotta non vogliono assolutamente ripetere. Ma chi trasmetterà l’incontro? Sino al quarto turno di Coppa Italia i diritti se li è assicurata Conto Tv. Ma c'è anche chi guarderà Napoli-Cittadella straming. E qui ritorniamo all’annoso problema dei diritti televisivi e di come viene spartita la torta dei diritti, in generale, e della ridistribuzione ai club più in particolare. Una primissima, lampante anomalia è costituita dal fatto che per anni il presidente della Lega, che incassa i soldi, fosse legato alla galassia Mediaset. Per la serie io faccio l’offerta io me la convalido. Mediaset che insieme a Sky esercita una sorta di diarchia sui diritti televisivi. E’ un fatto che la Premier League inglese sia cresciuta nel momento in cui sono piovuti copiosi i diritti televisivi. Solo che in Inghilterra sanno cos’è il mercato e ancora meglio conoscono le paroline concorrenza ed antitrust. In tal senso una quota dei diritti viene girata alle squadre che hanno un maggior bacino d’utenza e un’altra quota viene invece ridistribuita tenendo conto del piazzamento delle squadre. In soldoni, con questo metodo il Chievo Verona avrebbe ricevuto più soldi di quelli che ha avuto dalla Federazione. E l’esempio del Chievo non è a caso in quanto anni fa questa squadra ebbe le briciole pur piazzandosi bene, per il semplice fatto di avere i tifosi di un solo quartiere.

Conto tv è una piattaforma italiana, ha sede in provincia di Pisa, che nasce dalle ceneri di Superpippa Channel. No, non è stata una tv che omaggiava Inzaghi. No, era una tv che trasmetteva unicamente contenuti erotici e hardcore. La piattaforma usa le normali procedure per il pay per view. Quindi attraverso una scheda prepagata di 10 euro. Solo che in genere la partita viene pagata 5 euro.
I restanti 5 euro non possono venir restituiti ed allora la scelta è tra perdere 5 euro o fruire di un altro contenuto.
Un altro contenuto su Conto Tv significa film porno, xxx, hardcore, chiamateli come volete e come preferita tanto la sostanza non cambia e tanto avete capito bene i contenuti. Non solo, Conto Tv pensa in grande. Vuole i diritti tv del calcio dal 2010, c’è in atto un contenzioso in corso che ha avuto l’effetto di bloccare il contratto di Sky con la Lega. C'è una sentenza del presidente della corte d'appello di Milano, presidente Tarantola, che ha bloccato i contratti di Sky.
Il topolino di Cascina che sfida la multinazionale del magnate australiano Rupert Murdoch? Può darsi, ma potrebbe anche essere il cuneo che potrebbe aprire nuovi spiragli nella concorrenza dei media in generale.

Ma ancora una volta tutto questo non interessa agli amanti del calcio. E neanche a quelli del porno.
A loro interessa vedere le partite, non queste menate da teoria dei giochi.
Dal prossimo turno le partite in Tim Cup, la Coppa Italia, del Napoli torneranno sui canali tradizionali. Ma per vedere Napoli-Cittadella, quarto turno di Coppa Italia, occorre la scheda di Conto Tv, per magari sfogare dopo la tensione o la rabbia con un film porno.
Oppure guardare la partita Napoli-Cittadella streaming.  

                                                      Massimo Bencivenga  

 
Tag Clouds

Napoli

porno
De Laurentiis
streaming

calcio

Sky

SPORT
CALCIO
ALTRI SPORT
MOTORI
 
SPORT
VINCITÙ PUBBLICA IL NUOVO SITO DI SCOMMESSE SPORTIVE PER END USERS
SE LO SPORT PRENDE LA VIA DEL PETROLIO E DEL GAS
MILAN-INTER, IL DERBY D'ITALIA, QUEST'ANNO SARÀ IN TONO MINORE
L'IMPORTANZA DELL'ALLENAMENTO MENTALE NELLO SPORT
IL MEDAGLIERE OLIMPICO PRO CAPITE DEI PAESI DEL G20
LA PREVISIONE DI SULLA NOTIZIA PER LONDRA 2012
 
 
Fai di SullaNotizia la tua home page   |    inserisci nei preferiti  |  mappa del sito  |  redazione  |  pubblicità

SullaNotizia - Giornale Online di Puntocomunicazione P.IVA: 03115080610