Torna il Varietà su Rai Due: Il Trio Medusa cerca Talenti non in TV ma Bensì sul Web
sulla notizia

 
Gossip  »  
Segnala su:     segnala su OKNOtizie    Segnala su Del.icio.us     sagnala su facebook

Torna il Varietà su Rai Due: Il Trio Medusa cerca Talenti non in TV ma Bensì sul Web

Un'iniziativa veramente interessante quella del trio più simpatico di sempre...

Torna il Varietà su Rai Due: Il Trio Medusa cerca Talenti non in TV ma Bensì sul Web

Il Trio Medusa è sempre stato molto apprezzato dal pubblico non solo per la loro partecipazione alle Iene ma anche per il contributo che hanno dato a Quelli che il Calcio; però anche se la stagione di calcio ormai è quasi finita, il lavoro del Trio Medusa non sembra essere per niente finito. Lo scopo dei tre, è quello di far emergere la realtà delle tv locali andando alla ricerca di talenti veri non più attraverso la televisione ma bensì attraverso il web.

Dopo ben 11 anni di assenza sta per tornare su Rai Due un programma comico come non se ne vedevano da anni; il Trio Medusa ha affermato che anche se non sono stati loro a scrivere questo programma lo sentono completamente loro, visto che loro stessi venivano dalla TV locale. Con loro però a condurre il programma comico ci saranno anche altre persone come la spagnola Laura Barriales e anche tre ex Iene.

Il programma eredita lo spazio che nel palinsesto aveva l'Isola dei Famosi e il suo scopo è quello di cercare di far emergere l'aspetto comico del nostro Belpaese; sarà la prima volta per la rai che racconterà l'Italia attraverso le radio e e le tv locali ed i veri protagonisti saranno ogni volta o degli spettacoli particolari a livello regionale, oppure i fenomeni che si trovano molto spesso sul web e che hanno riscosso un grande successo non solo tra i più giovani ma tra tutti coloro che navigano spesso in internet. Per quanto riguarda la prima puntata gli ospiti in studio saranno Diego Abatantuono e Teo Teocoli.

La proposta è quella di fare un viaggio alla scoperta delle piccole realtà provinciali dalle quali il Trio proviene senza mai dimenticare gli ospiti di primo piano che saranno sempre presenti; saranno in tutto quattro puntate che anche per il vice direttore Rai Due segnerà il ritorno sul palinsesto del varietà; le tante proposte che è possibile trovare in giro per l'Italia, devono essere valorizzate in qualche modo e questo avverrà nell'Auditorium di Napoli. Si ripercorrerà la storia del varietà in Italia in tutte le sue sfumature. Grazie a queste indagini fatte anche dal trio Medusa, hanno addirittura scoperto una cosa che in pochissimi sanno: i varietà sono nati in Italia circa 30 anni fa e più precisamente in Calabria.

Alcuni durante la conferenza stampa che c'è stata recentemente hanno evidenziato i punti in comune con Mai Dire Tv, il Trio Medusa ha risposto che si tratta di un programma molto divertente realizzato in modo del tutto nuovo, dove viene raccontata l'Italia più bella; emerge in modo sorprendente anche la vena comica posseduta da Laura Barriales, che ha avuto già delle precedenti esperienze nei programmi Scorie e I Raccomandati; è stata per un breve periodo anche opinionista dell'Isola dei Famosi ma poi ha abbandonato il programma.

La Barriales che in questo caso diventa una vera e propria showgirl viene presa in giro dal Trio perché non sa parlare bene l'italiano, ma lei rispetto a molte altre donne note, sta al gioco, e ammette di essersi divertita molto durante le prove per la realizzazione del programma; Laura promette di essere una presenza davvero sorprendente.

Il programma andrà in onda nella stessa fascia che era stata precedentemente di Santoro con Anno Zero: il Trio Medusa ha rivelato che ci sarà anche lui come ospite in una puntata e lo sarà insieme a Celentano, due veri colossi della televisione italiana e non solo; in ogni puntata verranno mostrati al pubblico i contributi video presi direttamente dagli archivi dell'emittente che riguardano le prime esperienze di personaggi noti della televisione.

I ricordi che fanno parte dell'immaginario pubblico anche regionale verranno ripercorsi ogni volta anche dai diretti protagonisti dei contributi video; il Trio Medusa ha scherzato durante tutta la conferenza stampa, e questo promette che sarà un programma davvero innovativo e divertente.

Fonte del Gossip

 
GOSSIP
 
GOSSIP
GRANDE FRATELLO 13, SI PROSPETTA UN RITORNO ALLE ORIGINI
GONZALO HIGUAIN SUBITO IN GOL CON LUCIA FABIANI
DIAMO UN RAPIDO SGUARDO ALLE WAGS DEL MOTOMONDIALE
IL GRANDE FRATELLO EDIZIONE NUMERO 13 SARÀ AFFIDATA A PAOLO BONOLIS?
ANCHE SHARON STONE DENUNCIATA PER MOLESTIE SESSUALI
UNA WAGS DI NOME BAR
 
 
Fai di SullaNotizia la tua home page   |    inserisci nei preferiti  |  mappa del sito  |  redazione  |  pubblicità

SullaNotizia - Giornale Online di Puntocomunicazione P.IVA: 03115080610