Skebby farà da apripista ad altri giovani scienziati hi-tech
sulla notizia

 
Cronaca  »  
Segnala su:     segnala su OKNOtizie    Segnala su Del.icio.us     sagnala su facebook

Skebby farà da apripista ad altri giovani scienziati hi-tech

Skebby ha dimostrato che è possibile risparmiare sugli sms, lo si sapeva già. Ma allora perchè paghiamo più di tutti in Europa?

Skebby farà da apripista ad altri giovani scienziati hi-tech

Chiariamo subito per bene un punto: “Su questa questione è inutile creare gruppi su gruppi su Facebook e social network similari”.
Ma quale questione? Un ragazzo di 26 anni, Davide Marrone (foto), laureato in informatica all'Università Statale di Milano ha inventato, ancora studente, “Skebby”, un software per mandare sms a bassissimo costo che sfrutta non la normale rete Gsm ma la connessione internet, molto più economica nel trasmettere dati.
Lui stesso ha candidamente affermato di aver “scoperto l’acqua calda” dinanzi a Mr. Prezzi, al secolo Roberto Sambuco del Ministero per lo Sviluppo Economico, dicendo che, a parer suo, peraltro largamente condiviso, anche le compagnie telefoniche hanno le conoscenze e la tecnologia per abbassare drasticamente i costi.

Se non lo fanno è semplicemente perché manca la volontà, economica e politica, per fare ciò.
Si spera a questo punto che intervengano insieme, ma con decisione, le authority preposte alle comunicazioni e alla concorrenza.
Skebby pertanto rappresenta niente e tutto.
Skebby non rappresenta niente se pensiamo a qualcosa di epocale o rivoluzionario.
Skebby rappresenta tutto se pensiamo che è una delle prime, forse la prima in assoluta, applicazioni digitali generate dalla generazione Y, quella cresciuta con le tecnologie digitali, la generazione che meglio è capace di interfacciarsi con consolle, chip, bit e software.
Ovviamente il tutto è avvenuto con il consueto ritardo dovuto al “Sistema Italia”, e comunque la precocità di Mark Zuckerberg creatore, anche se intorno alla questione si sta accendendo un vero giallo, del social network Facebook è difficilmente superabile.
Dico, forse abbiamo anche noi un ragazzo che, non sarà stato in uno scantinato né nel dormitorio di un campus universitario, ma perlomeno ha ideato qualcosa invece di robotizzarsi davanti a qualche reality.
D’altra parte numerosi studi hanno evidenziato che all’Italia del dopoguerra è mancata la figura di scienziato-imprenditore tanto comune viceversa negli States in ogni settore.
A titolo esemplificativo, ma estremamente importante si può citare la figura un po’ romantica e un picaresca, ammesso che le cose siano tra loro esclusive, di Craig Venter.
Ecco, magari con tutti i biotecnologi che sforniamo senza avere per loro una ben precisa figura, dopotutto l’Italia è il paese degli ordini professionali, ci aspettiamo, anzi desideriamo, una simpatica canaglia style Craig Venter.
Diamo il via libera quindi ad una Skebby nel settore delle biotecnologie e perché no, anche nelle nanotecnologie.
Onestamente siamo stufi di rampanti immobiliaristi abbarbicati, alla Stefano Ricucci e Danilo Coppola a modelle e starlette, o a evasori come Matteo Cambi che, a premio del suo comportamento, è stato mandato anche in tv, nel reality La Tribù- Missione India.
Speriamo che questa generazione nata e cresciuta con l’open source, con l’idea della condivisione, con la testa proiettata verso una dimensione globale e con ben in mente l’idea di creare “la tempesta perfetta”, diventi, una volta di più, rappresentativa della genialità e dell’arte di arrangiarsi Made in Italy.

Giova però ricordare che, per avere un sensibile risparmio sugli sms, occorre che sia l’apparecchio trasmittente che quello ricevente siano dotate dell’applicazione Skebby, il cui software si scarica gratuitamente e facilmente.
In caso contrario il risparmio c’è comunque, ma è ben lungi dall’1 cent di connessione in presenza del software.  

                                                             Massimo   Bencivenga

 
Tag Clouds

Skebby

gratis

open source

Telefonia

CRONACA
 
CRONACA
ALLERGIA: LE CAUSE DA RISCONTRARE ANCHE DALLA PRESENZA DI INSETTI
RIFIUTI, A PARMA ARRIVANO CINQUE NUOVE MINI ECOSTATION
LAUREE BREVI: PORTANO SUBITO LAVORO E GUADAGNI
WALTER NUDO A TALE QUALE SHOW: IL RISCHIO NON PAGA?
CROCCHETTE PER CANI, QUALI SCEGLIERE?
ARRIVA IL DEPOSITO SELF SERVICE CONTRO I PROBLEMI DI SPAZIO
 
 
Fai di SullaNotizia la tua home page   |    inserisci nei preferiti  |  mappa del sito  |  redazione  |  pubblicità

SullaNotizia - Giornale Online di Puntocomunicazione P.IVA: 03115080610