CDS Italia in crescita. Mentre i politici litigano l'economia va a rotoli
sulla notizia

 
Segnala su:     segnala su OKNOtizie    Segnala su Del.icio.us     sagnala su facebook

CDS Italia in crescita. Mentre i politici litigano l'economia va a rotoli

Una volta si diceva: "Mentre il dottore studia il paziente muore". Adesso i dottori non studiano più. Litigano solo.

CDS Italia in crescita. Mentre i politici litigano l'economia va a rotoli

“Il suo passato di investment banker aveva insegnato a Pearl che quelli erano forse i migliori indicatori del “sentimento” del mercato, della “pancia” degli operatori.
Uno spread di 250-300 punti base sul CDS emesso a copertura del rischio default di una determinata banca indicava uno stato di malattia gravissima; uno spread tra i 300 e i 400 punti base suggeriva una malattia terminale; mentre oltre i 400-500 punti base lo spread indicava che il tumore di cui la banca soffriva si stava estendendo a vista d’occhio e solo un intervento estremo di qualche fondo “avvoltoio”, o dello stesso Stato, avrebbe potuto salvare il salvabile, con grandi sacrifici per gli azionisti, peri creditori, per i dipendenti e anche per i clienti della stessa banca”.

Sono queste le parole scritte, nel romanzo “Lupi ed Husky”, un financial thriller italiano, da John Stitch, pseudonimo che nasconderebbe sotto questo nom de plume un giovane professore di economia (se qualcuno è riuscito ad individuare la verà identità di John Stitc me la faccia sapere).

 

Ora sostituite alla parola Banca la parola Stato e all’intervento dello Stato, o del fondo “avvoltoio”, le parole Banca Centrale, Banca Mondiale, Fondo Monetario Internazionale, ed avrete la cifra del disastro prossimo venturo.
A meno che l’Italia non decida di fare qualcosa per l’economia.

 

L’ultimo summit ha ribadito quello che già si poteva ipotizzare parlando dei paesi maiali, i PIIGS (Portogallo, Irlanda, Italia, Grecia, Spagna).
I CDS, brutalmente, sono una assicurazione sul rischio di un fallimento, va da sé che come ogni assicurazione il premio più alto lo pagano gli inaffidabili ed i malati.

Questi CDS sovrani, cioè legati alla salute ed all’affidabilità degli Stati, sono ovviamente variabili, nei giorni del Summit economico la situazione, per i PIIGS, era: Grecia 902, Irlanda 597, Portogallo 484, Spagna 277 e Italia 201.
Se allarghiamo lo sguardo ai pesi dell’est troviamo: Polonia 125, Russia 146, Bulgaria 238, Ungheria 303. Che l’Ungheria fosse con l’acqua
alla gola l’avevamo già detto.

Al dato negativo, puramente numerico, va sommato quello emotivo dal punto di vista economico: meno affidabilità significa meno investimenti, e meno credito generale per l’Italia.

Questo warning europeo, che nel caso dell’Irlanda suona come un De Profundis, all’Italia dovrebbe far scattare delle campane non dei campanelli di allarme nei politici, il guaio è rappresentato dal fatto che gran parte dei nostri politicanti è “provinciale” da questo punto di vista, non hanno vision futuro e sfugge loro, salvo virtuosi e sporadici casi,  l’interconnesione economica globale, quella buona perché quella criminale la capiscono benissimo.

In questo momento servirebbe ben più d’una tavola rotonda per trovare delle strategie per uscire o attutire la crisi.
Ed invece siamo schiacciati su: legittimo impedimento, sulla compravendita dei parlamentari, sulle intercettazioni, sul Bunga Bunga e cosi via.

Il tutto mentre l’economia va a rotoli e gli imprenditori italiani de localizzano in Serbia, sì in Serbia, che sta attuando delle politiche fiscali attraenti e che, complice la vicinanza con i paesi dell’est europa, sta diventando un importante hub per i nostri capitani d’impresa.

Massimo Bencivenga     

 
Tag Clouds

economia

crisi

banche

imprese
ECONOMIA & FINANZA
 
ECONOMIA & FINANZA
SI PUÒ DIVENTARE RICCHI PRIMA DELLE 8 DI MATTINA?
CONTO DEPOSITO: PERCHÉ SCEGLIERLO?
IPERPRICE: IL POPOLO DI CHI FA SHOPPING IN RETE SCEGLIE LA BANDIERA DEL PREZZO MIGLIORE
I TREND MODA PER L’INVERNO 2017-2018
OROLOGI PER RAGAZZI: MODELLI DA REGALARE
ONORARI AVVOCATO: SENZA UN ACCORDO FANNO FEDE I PARAMETRI FORENSI
 
 
Fai di SullaNotizia la tua home page   |    inserisci nei preferiti  |  mappa del sito  |  redazione  |  pubblicità

SullaNotizia - Giornale Online di Puntocomunicazione P.IVA: 03115080610