Un nuovo amore a La Tribł-Missione India?
sulla notizia

 
Gossip  »  
Segnala su:     segnala su OKNOtizie    Segnala su Del.icio.us     sagnala su facebook

Un nuovo amore a La Tribł-Missione India?

Il nuovo reality, per una volta un format tutto italiano, sta partendo tra qualche tribolazione e qualche..

Un nuovo amore a La Tribł-Missione India?

Ci sono reality che partono male ed altri che invece ottengono un inaspettato successo.
Ho già parlato in passato di come alcuni format siano stati abbandonati o accorciati mentre altri, un case history illuminante è La Pupa e il Secchione, han sorpreso tutti, in primis gli autori e gli addetti ai lavori. Il reality La Tribù-Missione India non sembra essere nato sotto una buona stella.
Il casting è stato travagliato con non poche defezioni, quella di Andrew Howe tra gli sportivi sostituito, forse, dall’ex calciatore e protagonista di un trasferimento record nel mondo del calcio, Gianluigi Lentini, e quella di Fabio Fulco, attore e fidanzato dell’ex Miss Italia e valletta di Controcampo Cristina Chiabotto.
 


A queste, e ad altre defezioni, si è aggiunta la querelle Paola Perego-Barbara D’Urso con la prima dimissionaria per affermazioni della seconda, e con Paola Barale pronta a subentrare all’altra Paola, prima che la Perego stessa ritornasse sui suoi passi e accettasse la conduzione di un reality, per una volta un format interamente italiano, che nelle intenzioni dovrebbe essere più “spirituale” e sdoganare lo stereotipo del reality trash tutto sesso, intrighi e litigi.
Sembra però che i litigi siano cominciati prima dell’inizio. 

Ad ogni buon conto dovrebbe esserci la regale presenza del principe senza regno Emanuele Filiberto di Savoia che, sinquando era solo tifoso della Juventus, era anche simpatico, ma adesso che partecipa a reality e si è preso l’uggiola di rappresentare l’Italia in Europa comincia sinceramente ad essere un po’ seccante, per tacere poi del cachet annuale di 250000 euro che ha siglato con Mediaset; 20000 euro a puntata sono “stanziati” per Elenoire Casalegno e 15000 per Matteo Cambi, 10000 ad Eleonora Brigliadori e Susanna Messaggio, solo 3000 per i reduci della casa, ossia per il surfer, e gran pallista, Vittorio e la mangiafuoco Siria, ospite anche lei a Villa Certosa ben prima di andare al Grande Fratello 9.

I concorrenti, almeno nelle intenzioni, dovranno vivere a stretto contatto con i componenti della tribù Bhil, popolo nomade molto numeroso nella costa sud- occidentale dell’India; questo da solo però non basterà a garantire alcuna “spiritualità” e, presto o tardi, lo share tiranno reclamerà amori contrastati e sguardi in cagnesco. Va segnalata la mancanza di una sudamericana, considerando il recente successo di Belen e Marianne Puglia.
E chissà se ci sarà qualcuno che, novella Marina Ripa di Meana, darà “dell’avanzo di galera” a Matteo Cambi. Vedremo…
Di certo un colpo di scena si è già verificato.
Il reality non partirà il 16 settembre ma, con molta probabilità, il 23 a causa di qualche mancato visto per i concorrenti al gate di Fiumicino. O perchè a fine mese è meglio in virtù delle serate più lunghe?
Lancio, qui e adesso, la consueta scommessina.
Scommettiamo in un flirt tra il “Guru” Matteo Cambi e la bella Elenoire Casalegno (foto)?

                                                           Massimo    Bencivenga

 
Tag Clouds

Reality

Marianne Puglia
La Fattoria
Cristina Chiabotto

Elenoire Casalegno

La Tribł

GOSSIP
 
GOSSIP
UN NUOVO MODO PER VIVERE LA PROPRIA SESSUALITĄ
GRANDE FRATELLO 13, SI PROSPETTA UN RITORNO ALLE ORIGINI
GONZALO HIGUAIN SUBITO IN GOL CON LUCIA FABIANI
DIAMO UN RAPIDO SGUARDO ALLE WAGS DEL MOTOMONDIALE
IL GRANDE FRATELLO EDIZIONE NUMERO 13 SARĄ AFFIDATA A PAOLO BONOLIS?
ANCHE SHARON STONE DENUNCIATA PER MOLESTIE SESSUALI
 
 
Fai di SullaNotizia la tua home page   |    inserisci nei preferiti  |  mappa del sito  |  redazione  |  pubblicitą

SullaNotizia - Giornale Online di Puntocomunicazione P.IVA: 03115080610